• Di. Nov 24th, 2020

Azioni, prezzo Bitcoin prendere in picchiata dopo Trump uccide lo stimolo

Vonadmin

Okt 7, 2020

Dopo che Trump ha ordinato la cessazione delle negoziazioni su un progetto di legge di agevolazione COVID-19, il Dow è sceso dell’1,3% e il tetto del mercato globale del criptomercato ha perso 7 miliardi di dollari in valore.

  • Il presidente Trump ha ordinato agli alleati del Congresso di smettere di lavorare per un pacchetto di aiuti per il coronavirus fino a dopo le elezioni del 3 novembre.
  • Le azioni, che erano salite sempre più in alto durante la giornata, sono crollate bruscamente.
  • I prezzi dei Bitcoin hanno visto un calo correlato.

Il presidente Trump oggi ha dato istruzioni alla sua amministrazione

Il presidente Trump oggi ha dato istruzioni alla sua amministrazione e ai leader repubblicani, tra cui il leader della maggioranza del Senato Mitch McConnell, di interrompere i colloqui con i Democratici su un progetto di legge per la riduzione del coronavirus per gli americani fino a dopo le elezioni generali del 3 novembre.

Subito dopo l’annuncio, le azioni sono scese di quasi 600 punti dal loro massimo giornaliero per chiudere la giornata in ribasso dell’1,34%. Anche il tetto del mercato criptovariabile è sceso in modo quasi identico, perdendo quasi 7 miliardi di dollari di valore nel giro di due ore. Il Bitcoin da solo ha perso 200 dollari.

Il volto di Trump arriva appena tre giorni dopo aver twittato a sostegno di un progetto di legge sullo stimolo del coronavirus del Walter Reed Medical Center, dove era in cura per l’infezione da COVID-19.

Infatti, il mercato azionario è salito ieri come un disegno di legge di stimolo sembrava a portata di mano, con il Dow guadagnando 466 punti nel trading di lunedì. Questi guadagni sono stati ora cancellati. Mentre né i mercati cripto in generale né il Bitcoin Era in particolare hanno ricevuto un notevole aumento ieri, hanno condiviso un forte – seppur relativamente piccolo – calo oggi.

Come ha scritto l’analista finanziario Mati Greenspan nella sua newsletter di Quantum Economics,

„Nei grafici a super-lungo termine, il bitcoin è sempre stato in qualche modo legato ai mercati azionari, comportandosi come ci si potrebbe aspettare da un asset ad alto rischio, soprattutto reagendo in modo sciolto all’aggiunta o alla rimozione di stimoli da parte delle banche centrali.

„Con l’aumento della partecipazione degli operatori istituzionali, questa relazione sta diventando sempre più evidente anche sui grafici a breve termine“.

In termini di stimolo, le cose andavano bene per iniziare la giornata. Il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, ha avvertito che le famiglie e le imprese americane avevano bisogno di uno stimolo vigoroso per scongiurare un’economia in flessione, mentre gli Stati Uniti lottano per voltare pagina sulla pandemia del coronavirus.

„Troppo poco sostegno porterebbe a una debole ripresa, creando inutili difficoltà“, ha detto il presidente Powell agli economisti.

Ma l’amministrazione Trump e i Democratici del Congresso sono venuti a discutere sull’entità della spesa necessaria. La settimana scorsa i Democratici si sono riuniti per approvare un pacchetto di spesa di 2,2 trilioni di dollari, dopo aver tagliato 1,3 trilioni di dollari da una proposta precedente. Il Segretario del Tesoro Steve Mnuchin, che aveva negoziato l’accordo con la Presidente della Camera Nancy Pelosi, ha proposto 1,6 trilioni di dollari in nuove spese.

Il presidente Trump, a quanto pare, non era disposto ad abbandonare il numero

Anche se Trump lo sta girando come colpa dei Democratici nella speranza di vincere le elezioni, è un duro colpo per la politica, perché deve convincere gli Americani che potrebbero farlo non solo con un piccolo stimolo, ma non con un piccolo stimolo, ma con nessuno a breve termine.

I mercati hanno già risposto. Mentre la Bitcoin è scesa solo dell’1,6%, gli investitori la terranno d’occhio. I mercati azionari hanno chiuso entro due ore dal tweet di Trump, fermando le perdite. I mercati di Crypto, d’altra parte, sono 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il che significa che potrebbero esserci altre perdite in serbo.

Ma Greenspan ha indicato che potrebbero non esserci molti altri movimenti per le azioni o Bitcoin. „In generale, però, il movimento di oggi è piuttosto insignificante per entrambe le attività. I mercati sono ancora in uno schema di consolidamento in cui possiamo vedere la volatilità aumentare mentre le fasce di prezzo si restringono“.